Viaggio a Katmandu in Nepal

Katmandu è una città di circa mezzo milione di abitanti, meta di numerosi viaggi turistici nel corso dell’anno. Nei secoli passati, Katmandu era una tappa principale lungo il sentiero che dal Tibet va in India. Gli abitanti della città sono calorosi ed accoglienti, la loro vita quotidiana segue le tradizioni di entrambe le religioni, musulmana e indù. Katmandu è una città molto dinamica, piena di congestione e di traffico.

Thamel è il quartiere turistico che permette un facile accesso a tour e mete turistiche della zona, tra cui l’Himalaya. La bicicletta è un modo ideale per visitare la città, permettendo al viaggiatore di esplorare le parti meno visitate di Katmandu. In Durbar Square, il centro della città vecchia, il Kasthamandap, omonimo di Kathmandu, offre un luogo per osservare gli avvenimenti intorno alla città. E’ stato costruito nel 12∞ secolo ed è l’edificio più antico rimasto in città. Due importanti templi buddisti di Kathmandu sono Swayambhunath, costruito nel 5 ∞secolo, e Boudhanath. Sono i luoghi di pellegrinaggio principali della città per chi viene a rendere omaggio non solo il pellegrino ma anche il turista interessato a scoprire di più della cultura del posto.

Anche se il Nepal è spesso considerato una destinazione per viaggiatori avventurieri, la capitale di Katmandu offre attrazioni per tutti i tipi di turista, grazie al suo mix tra culture e tradizioni tipiche della città.

Author: Webmaster

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *