Viaggi alle Maldive, cosa fare?

Chi non desidera fare uno o più viaggi alle Maldive nella vita? Acqua bellissima, sabbia bianca dove distendersi, isole che sembra di essere in un sogno. Le Maldive sono viste come il posto dove, più di ogni altro al mondo, è possibile immergersi nel relax.

Oltre 1190 isole, 100 di queste diventate resort turistici che garantiscono il massimo della comodità. Per trovare il posto ideale e magari spendere poco è necessario appoggiarsi al tour operator giusto.

Cosa posso fare alle Maldive?

Credo che, in un posto bello come questo, non c’è proprio il rischio di annoiarvi. Tuttavia, se volete alcune indicazioni, ecco qualche consiglio che spero vi aiuti a risolvere il quesito!

  • Fate una bella immersione e godetevi i fantastici fondali marini. Durante i viaggi alle Maldive, i turisti non si perdono uno spettacolo del genere. Armatevi di tutto il necessario, lasciatevi guidare da un esperto e… buon divertimento!

  • Perché non uscire dai classici villaggi turistici per visitare quelle isole abitati dai maldiviani? Vi immergerete in una bella atmosfera ma soprattutto avrete modo di conoscere la loro cultura.

  • Gustatevi i piatti tipici delle Maldive. Attenzione però. Nei resort vi offrono piatti internazionali. Il consiglio è di andare a Male e cercare gli Hotaa. Qui potrete gustare la vera cucina delle Maldive, fatta soprattutto di pesce. I piatti sono molto piccanti, è particolarmente apprezzato il curry. Tra i piatti più buoni che dovete provare: zuppa con dentice, pelle di serpente e frittura di tonno. (Ricordatevi che è uno stato mussulmano e per tanto la popolazione non beve alcolici. I turisti possono comunque usufruirne nei resort e nelle navi da crociera).

  • Fate la crociera di dhoni. Così potete arrivare alle isole di pescatori e quelle disabitate. Vi innamorerete di questi luoghi, spesso ignorati dai turisti che decidono di fare i propri viaggi alle Maldive, senza però uscire dai luoghi prettamente turistici.

Author: Webmaster

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *